Stampa Stampa
22

LA VARIANTE OMICRON ACCELERA, A PALERMITI SCUOLE CHIUSE


Si torna in aula il 17 gennaio

di  Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 9 gen 2022)

PALERMITI (CZ) –  10 GENNAIO 2022 –  Visto il generale aumento dei casi di positività al Covid sia a livello regionale che locale e atteso che l’evolversi della situazione epidemiologica con una maggiore diffusione del virus ha determinato ritardi per il tracciamento dei contagi, anche a Palermiti si torna a scuola il 17 gennaio.

Il sindaco Domenico Emanuele ieri ha emanato l’ordinanza con la quale, sentito il dirigente scolastico, sospende a scopo precauzionale le attività didattiche in presenza in tutte le scuole locali per il periodo dal 10 al 15 gennaio, con l’adozione della didattica a distanza.

Secondo quanto rilevato dal sindaco, l’evolversi della situazione epidemiologica ha determinato ritardi per il tracciamento e le relative comunicazioni dei positivi. Inoltre, la campagna vaccinale per i bambini d’età compresa tra i 5 e gli 11 anni è iniziata solo da pochi giorni e l’epidemia si trova in una fase delicata e in ulteriore rapido aumento, alla luce dell’elevata incidenza, del carattere particolarmente diffusivo e dell’incremento dei casi, dovuto anche alla circolazione della variante Omicron.

Emanuele ha preso atto anche che sono stati accertati casi di positività registrati e segnalazioni di positività al Covid rilevati attraverso test antigenico, tanto che è opportuno adottare misure precauzionali finalizzate a contenere i contagi.

Attualmente la situazione del contagio Covid a Palermiti è ufficialmente di 8 soggetti positivi, di cui uno comunicato dall’Asp e 7 comunicati direttamente dagli interessati. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.