Stampa Stampa
11

LA CALABRIA A IL PRINCIPATO DI MONACO, RINVENUTE OTTO ANTICHE PERGAMENE DELLA FAMIGLIA GRIMALDI


Custodite in cornici d’epoca, ad oggi mai pubblicate e studiate, furono acquistate sul mercato antiquario qualche tempo fa

di REDAZIONE

LAMEZIA TERME (CZ) –  3 NOVEMBRE 2022 – Si avvicina ormai la data della visita del principe Alberto di Monaca in Calabria.

Nei giorni che vanno dal 7 al 9 novembre sarà accolto a Reggio Calabria e si recherà a Molochio, Cittanova e Gerace feudi del casato Grimaldi, famiglia di origine genovese.

Qual è il collegamento dei Grimaldi di Monaco con quelli calabresi?

La stirpe dei Grimaldi ha inizio con Ranieri I “assoluto signore di Monaco”, la linea calabrese sarebbe originata dal suo terzogenito Bartolomeo che fu Vicerè di Calabria.

In occasione di questo importante evento regionale è stata effettuata una scoperta storica di grande rilevanza.

Sono state rinvenute nella collezione del Dott. Antonio Raffaele di Lamezia Terme, otto grandi pergamene dei sec. XVI e XVII relative proprio alla famiglia dei principi Grimaldi, addirittura una miniata con lo stemma del casato, 4 hanno una grandezza di oltre 100 cm..

Le otto pergamene sono custodite in cornici d’epoca, ad oggi mai pubblicate e studiate, furono acquistate sul mercato antiquario qualche tempo fa.

Da una prima e veloce lettura si tratta della concessione ai Grimaldi dei feudi calabresi di Gerace, Terranova e Cittanova, pertanto rappresentano un tassello di storia regionale di estrema rilevanza.

Il Dott. Antonio Raffaele, da sempre attento alla storia, si è reso disponibile per la loro esposizione in occasione della visita ed eventuale studio delle medesime da parte di esperto archivista. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.