Stampa Stampa
13

LA BEFANA A VIBO ARRIVA CON I VIGILI DEL FUOCO


Comando provinciale impegnato in diverse inziziative

Fonte: ILVIZZARRO.IT

VIBO VALENTIA –  9 GENNAIO 2020 –  Quest’anno l’arrivo della befana a Vibo Valentia ha visto i vigili del fuoco impegnati in tre diverse iniziative.

La sera del 5 gennaio, i pompieri del Comando hanno aiutato la befana, rappresentata da un grande pupazzo in cartapesta, a scendere dalla torre campanaria del municipio con l’autoscala. Durante le operazioni di discesa, i vigili del fuoco, dal cesto di salvataggio dell’autoscala, hanno lanciato una pioggia di coriandoli che contenevano all’interno caramelle e buoni acquisto offerti dai negozianti della città. Numerosa la partecipazione dei bambini, che non sono voluti mancare al tradizionale appuntamento che ormai si ripete da 20 anni.

La seconda iniziativa, promossa dall’associazione “Piccoli Grandi Grisù” ha visto come protagonisti i piccoli pazienti ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale “Jazzolino”. Alle 10.30 del 6 gennaio, un vigile del fuoco travestito da befana, con l’ausilio dell’autoscala, è entrato nel reparto attraverso una finestra.

Ad accogliere la vecchina c’erano i bambini ricoverati, sorpresi dell’inaspettata e gradita visita. Tutti i  piccoli hanno ricevuto in dono giocattoli e caramelle e hanno, a loro volta, regalato a tutti i vigili del fuoco, attraverso i loro sorrisi e la loro gioia, una giornata indimenticabile.

 Nella serata del 6 gennaio, la befana è arrivata nel piazzale antistante la chiesa di Vibo Marina. Con tecniche di derivazione SAF (speleoalpinofluviale) un operatore – travestito da befana – è sceso dal campanile della Chiesa. Ad aspettarla una folla festante di bambini.

Tutte le iniziative hanno riscosso particolare successo tra i cittadini e le istituzioni che hanno espresso compiacimento e soddisfazione per l’attività sociale che il Comando sta portando avanti. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.