Stampa Stampa
13

“KERMESSE D’INVERNO”, A LAMEZIA TRIONFA LA MUSICA


Gli oltre 100 allievi provenienti dai diversi Istituti scolastici della regione hanno potuto esprimersi sul palco del teatro dell’Istituto Comprensivo “Nicotera-Costabile”

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ)  – 26 GENNAIO 2020 –  Ennesimo successo per questo terzo e ultimo appuntamento della seconda edizione della “Kermesse d’Inverno per specialità strumentali”, organizzata dalla “rete degli Istituti ad indirizzo musicale” coordinata dall’Associazione Culturale Animula.

Gli oltre 100 allievi provenienti dai diversi Istituti scolastici della regione hanno potuto esprimersi sul palco del teatro dell’Istituto Comprensivo “Nicotera-Costabile” di Lamezia Terme – Sambiase, diretto da Maria Angela Bilotti.

Presente a quest’ultimo appuntamento oltre alla Bilotti che ha dato il benvenuto, anche il Dirigente Scolastico dell’Liceo Coreutico-musicale-linguistico e delle scienze umano “T. Campanella” Giovanni Martello che salutando il numeroso pubblico ha espresso il proprio consenso per l’iniziativa e l’impegno profuso dei vari attori, condividendo poi la sua lettura sulle attuali tematiche legate al mondo della scuola e della formazione musicale in particolar modo.

Lungo l’elenco dei nominativi delle forze coinvolte ma è doveroso menzionare l’impegno del referente per l’Istituto Nicotera Costabile, il prof Fabio Sirianni, che ha sostenuto tecnicamente lo spettacolo durato l’intero pomeriggio, coadiuvato dall’efficiente supporto del personale ATA in servizio.

Plauso anche ai referenti degli altri Istituti componenti la rete che hanno ospitato i due precedenti incontri,  Vittorio Viscomi per l’I.C. Manzoni-Augruso diretto dalla Dott. Anna Primavera,  Giuseppe Mimmo Rotella per l”I.C. Perri.Pitagora diretto dalla dott. Teresa Bevilacqua, mentre per i docenti componenti il nucleo operativo del liceo “T. Campanella” diretto dal già citato Dott. Giovanni Martello, i prof.ri Stefania Gualtieri, Daniele Augruso e Maria Franca Montuoro, l’impegno non finisce qui visto il prosieguo delle attività della rete che vedrà il teatro del Liceo Campanella scenario naturale per la “quarta rassegna di primavera” dedicata alle orchestre scolastiche prevista per il 19 marzo prossimo.

Uno degli obiettivi della rete, ha dichiarato Claudio Fittante, responsabile dell’Associazione Animula, è quello di realizzare una stagione di “accademie” scolastiche con una programmazione annuale, dove gli allievi siano i primi protagonisti e i teatri scolastici luoghi dove creare e fruire di musica e di arte, con il coinvolgimento della popolazione non solo scolastica, nel tentativo di rendere “normale” l’espressione artistica musicale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.