Stampa Stampa
39

“KATY PER SEMPRE”, ROBY FACCHINETTI PORTA A SQUILLACE IL POTERE DELLA MUSICA


Storico componente dei Pooh ha presentato il suo primo romanzo nell’ambito della rassegna “Alla corte dei Borgia”

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 5 agosto 2021)

SQUILLACE (CZ) –  9 AGOSTO 2021 –  Evento esclusivo, a Squillace, con la presenza del noto artista Roby Facchinetti che ha presentato il suo primo romanzo, “Katy per sempre”, nella splendida cornice del castello normanno-svevo.

L’iniziativa, unica “firma copie” in Calabria e nel Sud, si inserisce nel più ampio programma della seconda edizione della rassegna letteraria “Alla corte dei Borgia”, curata dall’associazione che gestisce il castello, “I Giardini di Hera”, in collaborazione con l’assessorato comunale alla programmazione e turismo.

Il romanzo di Roby Facchinetti, compositore, cantante, tastierista, membro storico, voce e autore della maggior parte dei successi dei Pooh, è incentrato sul potere della musica.

Con Facchinetti ha presentato il suo libro anche Seba Piccione, direttore di produzione dei Pooh e di altri grandi artisti nazionali e internazionali: “La mia vita, che spettacolo!” con prefazione dello stesso Facchinetti.

Con i due autori hanno dialogato la giornalista Carmela Commodaro e il direttore artistico del castello squillacese Salvatore Grillone.

Attraverso l’enorme repertorio dei Pooh sono stati rispolverati ben 50 anni di storia italiana. Facchinetti ha risposto al fuoco di fila delle domande, soffermandosi su vari ricordi, racconti aneddoti, curiosità che hanno preso il cuore dei tanti fan provenienti anche da altre regioni.

Sono stati toccati anche alcuni temi di attualità, come il ddl Zan, di cui Facchinetti condivide alcuni aspetti.

Ma ogni brano musicale proposto ed ogni video proiettato hanno fatto scoccare la scintilla per approfondire tanti altri argomenti.

Le lettrici Maria Macrì e Francesca Carello hanno proposto alcune pagine del romanzo, mentre i maestri Patrizia Procopio (violino), Pantaleone Clericò (pianoforte) e Valentina Costa (voce) hanno presentato alcuni grandi successi di Facchinetti e dei Pooh.

Emozionante anche l’esibizione del piccolo Giuseppe Bertolotti, che ha cantato un altro successo del gruppo.

Prima di dedicarsi alle foto, alle dediche e alla firma delle copie del suo libro, Facchinetti, sulle note di “Rinascerò rinascerai”, il brano da lui scritto in piena pandemia, ha voluto lanciare l’appello a vaccinarsi contro il Covid.

«C’è la necessità – ha affermato – di immunizzarci tutti, per riprenderci le nostre vite.

 Occorre metterci in sicurezza tutti per garantire noi e gli altri».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.