Stampa Stampa
25

ISCA IONIO (CZ) – Furioso incendio distrugge tre auto


vigili  fuoco

I mezzi erano parcheggiati su via Regina Elena, in pieno centro storico. Molta paura tra i residenti. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri che indagano sulle cause del rogo

Articolo di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

ISCA SULLO IONIO (CZ) – 3 APRILE 2015 – Continua lo stillicidio di autovetture distrutte da incendi nel soveratese. La telefonata con la richiesta di intervento arrivava alle ore ventidue di mercoledì scorso al centralino dei vigili del fuoco di località Caldarello di Soverato, destinazione Isca superiore per un incendio.

I vigili del fuoco intervenivano con il capo squadra Francesco Agresta in via Regina Elena, ma l’intervento si dimostrava alquanto difficile a causa di un vicolo stretto del centro storico, che impediva l’accesso all’autobotte di servizio, ma erano tre le autovetture in preda ad un furioso incendio sulle cui cause sono in corso indagini da parte degli inquirenti.

Tre autovetture, una Fiat Punto, una Citroen C uno e una Fiat cinquecento, nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco le autovetture andavano completamente distrutte dalla furia delle fiamme, cosa questo che creava momenti di panico per i residenti in zona allertati da un fumo nero e denso.

Sul posto per le consuete indagini di rito si portavano i carabinieri della locale stazione competente per territorio e una aliquota del nucleo radiomobile della compagnia carabinieri di Soverato.

Ancora una volta la domanda di installare telecamere di videosorveglianza diventa sempre più pressante, per dare una mano alle indagini delle forze dell’ordine.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.