Stampa Stampa
13

IRROMPONO I CARABINIERI E CERCANO DI LANCIARE LA DROGA DALLA FINESTRA, DUE ARRESTI A CATANZARO


Involucro conteneva 10 grammi di eroina, in casa rinvenuti anche due dosi di marjuana, materiale per il confezionamento e la pesatura

di REDAZIONE 

CATANZARO –  8 MAGGIO 2021 – Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Catanzaro Santa Maria hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due giovani catanzaresi, di 29 e 24 anni, già noti alle forze di polizia.

I militari della Stazione di Catanzaro Santa Maria avevano notato, nel corso di un servizio di controllo del territorio, un insolito viavai di persone verso un’abitazione nell’area di Catanzaro Sala, abitata dai due indagati.

All’atto dell’ingresso dei Carabinieri nell’abitazione, la 24enne ha provato a disfarsi, lanciandolo dalla finestra, di un involucro subito recuperato da altri carabinieri appostati fuori dell’edificio e risultato contenere 10 grammi di eroina.

La successiva perquisizione permetteva di rinvenire anche due dosi di marjuana, materiale per il confezionamento e la pesatura.

Per i due è scattato l’arresto in flagranza. Sottoposti agli arresti domiciliari, all’udienza di convalida tenutasi ieri 7 maggio, i due arresti sono stati convalidati e per i due è stato disposto l’obbligo di dimora.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.