Stampa Stampa
14

INTIMIDAZIONE ALL’AZIENDA FRAGIACOMO, LA SOLIDARIETÀ DI NATURIUM


Sgrò: “Serve una riflessione seria sulle difficoltà del fare impresa in questa nostra regione”

di REDAZIONE

MONTEPAONE (CZ) –  30 MARZO 2022 – “Vicinanza e solidarietà” all’azienda di Lamezia Terme “Fragiacomo” da parte del progetto “Naturium”.

“Un fatto gravissimo l’intimidazione che ha colpito la piccola e operosa realtà agricola specializzata nel biologico e nell’apicoltura” le parole cariche di preoccupazione del sodalizio culturale, a poche ore dall’ordigno fatto esplodere nel quartiere Bella di Lamezia.

“Conosciamo da anni l’azienda, i proprietari e il loro percorso imprenditoriale – prosegue la nota – fatto di valori etici e vivo amore per la natura. In questo momento così difficile, non possiamo che manifestare il nostro invito a reagire con coraggio, nella consapevolezza di poter contare sull’appoggio dei calabresi onesti e sull’operato della magistratura e delle forze dell’ordine”.

 “La vicenda però – sottolinea il promotore di “Naturium”, Giovanni Sgrò – pone una seria riflessione sul fare impresa in questa nostra regione. Sono anni di grandissime sofferenze causate dagli strascichi della pandemia, dal caro energia, dalla solita burocrazia, dai costi di gestione e, non ultimo, dal contesto criminale che impatta pesantemente sulle prospettive future di questa nostra terra.

Se c’è una guerra da combattere e vincere qui in Calabria, oggi, è proprio questa”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.