Stampa Stampa
11

INCONTRI SULL’ATTUALITÀ, A TORRE S. ANTONIO SI PARLA DI CAMPI ELETTOMAGNETICI


Stasera in compagnia del prof. Nicola Pasquino e del dott. Ferdinando Laghi

di REDAZIONE

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) –  12 AGOSTO 2020 –  Nella splendida cornice dei giardini di Torre Sant’Antonio, antica torre saracena sulla spiaggia del comune di Santa Caterina dello Ionio, continuano gli incontri di approfondimento sull’attualità.

L’appuntamento fisso settimanale di quest’anno, #UnoSguardodallaTorre, ha in serbo una serie di incontri dedicati a varie tematiche con le quali tutti noi ci siamo confrontati in quest’ultimo periodo.

A seguire, per chi lo desideri, sarà possibile visitare il terrazzo dei merli di Torre Sant’Antonio.

Torre Sant’Antonio è una delle circa 50 Torri Saracene ancora in buono stato, facente parte di un più ampio sistema difensivo della nostra costa di circa 350 costruzioni ,presente anche all’interno del famoso “Codice delle Meraviglie di Romano Carratelli”.

Oggi, 12 agosto alle ore 19.40 avrà luogo un incontro sul tema “Campi elettromagnetici ” con due relazioni ad opera del prof. Nicola Pasquino della università Federico II e del dott. Ferdinando Laghi, attuale presidente dell’ISDE, Associazione Internazionale Medici per l’Ambiente.

Il prof. Nicola Pasquino, Professore di Misure per la Compatibilità Elettromagnetica, Università degli Studi ” Federico II” di Napoli e Presidente CT 106 “Esposizione Umana ai Campi elettromagnetici” del CEI interverrà sul tema “Campi Elettromagnetici e 5G:il fenomeno. Gli effetti e la protezione della popolazione” e il dottor Ferdinando Laghi, presidente associazione Internazionale Medici per l’ Ambiente ( ISDE), che relazionerà sul tema “Campi elettromagnetici e 5G: il fenomeno, gli effetti e i rischi per la salute”.

Per coloro che lo desiderano è possibile prenotare la cena a seguire. 

La partecipazione è gratuita previa prenotazione al numero: +393930773954.

 L’incontro sarà trasmesso in diretta FB. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.