Stampa Stampa
29

INCENDIO PROVOCA CEDIMENTO DELLA SP 172, STRAGE SFIORATA IN LOCALITÀ “DONNANTONA” A BORGIA


La rabbia del sindaco Elisabeth Sacco

di REDAZIONE

BORGIA (CZ) – 4 AGOSTO 2022 – Scene apocalittiche per un incendio divampato ieri mattina in localitò “Donnantona” a Borgia.

«Oltre al cedimento della strada provinciale sp172 – rende noto il sindaco Elisabeth Sacco –  a seguito della totale distruzione del tubo di raccolta delle acque bianche che si trovava sotto la sede stradale, anche l’interruzione dell’erogazione idrica verso le abitazioni vicine.

Solo per un caso fortuito non ci sono state vittime o danni gravi alle abitazioni che comunque si ritrovano le pareti e gli arredi sporcate dal fumo e dalla plastica che si è liberata nell’aria.

Sia la provincia di Catanzaro che il comune di Borgia hanno iniziato le procedure per ripristinare la viabilità e l’erogazione idrica ma ancora non sappiamo i tempi per la risoluzione delle problematiche evidenziate.

È una pagina triste e piena di rabbia questa, la rabbia dei cittadini che hanno rischiato di perdere tutto, la rabbia degli operatori intervenuti che troppo spesso si trovano davanti a scene del genere, la rabbia di tutti noi che abbiamo assistito all’ennesima dimostrazione della spregiudicatezza dell’uomo, che oggi (ieri, ndr) ha tentato di compiere una strage». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.