Stampa Stampa
3

INCENDIO IN SALUMIFICIO, LA SOLDIDARIETÀ DI COLDIRETTI A LUIGI CACCAMO


“Pronti ad ogni utile iniziativa per ripartire subito”

 di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  11 MAGGIO 2020 –  “L’incendio che ha avviluppato e distrutto il salumificio di Spilinga, nel Vibonese, “L’artigiano della ‘nduja”, di proprietà di Luigi Caccamo socio della Coldiretti – dichiarano il presidente Interprovinciale Fabio Borrello e quello di Vibo Valentia Giuseppe Porcelli  – è un ennesimo dramma che si aggiunge a quello del’emergenza sanitaria in corso.

A nome della Coldiretti, esprimiamo a lui, alla sua famiglia e collaboratori, vicinanza e solidarietà in questo difficile momento e assicuriamo a Luigi il nostro sostegno nel porre in atto ogni utile iniziativa che gli permetta di ripartire con immediatezza.

Luigi Caccamo – aggiungono -è un protagonista dello sviluppo economico e sociale della Calabria poiché ha puntato con caparbietà e particolare dedizione alla valorizzazione di una delle produzioni agroalimentari., la nduja, che in questi ultimi anni, ha mietuto successi in campo internazionale tanto è che proprio la competenza di Luigi Caccamo, sta contribuendo per fare avere al salume il riconoscimento Dop. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.