Stampa Stampa
25

INCENDIO ALLO STABILIMENTO ‘NDUJA DI SPILINGA, INGENTI I DANNI


Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Forse un corto circuito all’origine del rogo

di REDAZIONE 
Foto: ILVIZZARRO.IT 

SPILINGA (VV) –  10 MAGGIO 2020 –  Incendio nella fabbrica “L’Artigiano della ‘nduja” a Spilinga, nel Vibonese, di proprietà dell’imprenditore Luigi Caccamo.

Per cause ancora in corso di accertamento, un grosso incendio si è sviluppato nel pomeriggio di ieri nei locali dello stabilimento produttivo della ‘nduja (Spilinga è il paese principale dove viene prodotto l’insaccato piccante famoso in tutto il mondo).

Sul posto i vigili del fuoco provenienti da Vibo Valentia che, con diverse squadre, sono stati impegnati a domare le fiamme.

Ingenti i danni, ancora in corso di quantificazione.

La nube di fumo nero è visibile da Capo Vaticano sino all’altopiano del Poro.

Sul posto si sono portati anche i carabinieri.

L’incendio pare sia stato causato da un corto circuito. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.