Stampa Stampa
6

INCENDI, D’IPPOLITO: «GOVERNO INASPRISCE PENE E POENZIA LOTTA»


Giuseppe D'Ippolito

Deputato 5 Stelle: “Una risposta immediata anche a drammi Calabria”

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) – 4 SETTEMBRE 2021 –  «Nel Consiglio dei ministri di venerdì scorso, il governo ha potenziato la lotta agli incendi, con un decreto specifico che inasprisce le pene, dà 100 milioni ai Comuni per le attività di prevenzione, dispone la formazione tecnica, consente la disponibilità di mezzi aerei a pilotaggio remoto, di mezzi terrestri e di tecnologie, anche satellitari, idonee all’integrazione dei sistemi previsionali, di sorveglianza, monitoraggio e rilevamento dell’ambiente».

Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Giuseppe d’Ippolito, che alla Camera siede in commissione Ambiente.

«È una risposta immediata – prosegue il parlamentare – soprattutto ai drammi che la Calabria ha subito per causa dei roghi estivi, collegati a chiari interessi criminali.

Ancora una volta, su nostro preciso impulso il governo è intervenuto con risolutezza, dapprima con gli aiuti economici per i danni subiti dalla Calabria, ora con misure che saranno utilissime a prevenire e domare gli incendi, che nell’estate in corso hanno distrutto foreste di grandissimo pregio, vite umane, famiglie e speranze».

«Grazie all’impegno del Movimento 5 Stelle – conclude D’Ippolito – ci saranno mezzi e strumenti per combattere gli incendi boschivi, che in Calabria sono una costante, una tragedia, una ferita aperta, spesso riconducibile all’azione senza scrupoli della ’ndrangheta imprenditrice».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.