Stampa Stampa
59

IN MARE PER RECUPERARE PALLONE, DISPERSI DUE GIOVANI GAMBIANI. TROVATI I CORPI (AGGIORNATO)


AGGIORNAMENTO DI OGGI, ORE 07: 42

Erano dati per dispersi da ieri pomeriggio

di Fra. POL. 

CATANZARO – 12 MAGGIO 2018 –  Da quanto appreso, sarebbero stati trovati i corpi dei due giovani, dispersi da ieri pomeriggio dopo essersi tuffati in mare per recuperare il pallone con cui stavano giocando sulla spiaggia. 

I due, entrambi gambiani, erano stati dati per dispersi. L’allarme lo avevano fatto scattare i loro amici, in evidente stato di shock, che non li avevano visti tornare a riva.

Sul posto si sono precipitate numerose pattuglie di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza assieme al personale del Suem 118 e dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sellia Marina e al personale della Guardia Costiera.

Da Reggio Calabria è la divisione dei sommozzatori per setacciare lo specchio d’acqua circostante. 

LA NOTIZIA

Non sono più tornati a riva: iniziate ricerche

di REDAZIONE

CATANZARO –  11 MAGGIO 2018 –  Stavano giocando a pallone sulla spiaggia.

La sfera sarebbe finita in mare. A quel punto due giovani gambiani si sono tuffati in acqua per recuperarlo e non hanno più fatto ritorno a riva.

Al momento risultano dispersi. Dei due, che non sono più riemersi, si sono perse le tracce, forse trascinati dalle correnti marine. In stato di shock i loro amici che hanno richiesto l’immediato intervento delle forze dell’Ordine.

Sul posto si sono precipitate numerose pattuglie di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza assieme al personale del Suem 118 e dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sellia Marina e al personale della Guardia Costiera.

Da Reggio Calabria arriverà la divisione dei sommozzatori per setacciare lo specchio d’acqua circostante. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.