- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

IN GIRO NONOSTANTE DIVIETI, 4 DENUNCE NEL VIBONESE

Controlli a tappeto dei carabinieri per far rispettare le prescrizioni anti Coronavirus

di REDAZIONE 

PRESERRE (VV) –  13 MARZO 2020 –  Controlli serrati dei carabinieri nel Vibonese per far rispettare i decreti del presidente del Consiglio dei Ministri e le ordinanze emanate dal presidente della Regione Calabria. Diverse le trasgressioni per l’art. 650 del codice penale (inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità).

A Dinami, i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato un uomo proveniente dalla Lombardia che, non avendo contattato i numeri di telefono messi a disposizione dalle varie Autorità, non ottemperando alle disposizioni previste, girovagava per il paese senza rispettare l’obbligo della quarantena obbligatoria.

Un cittadino di Vibo Valentia è stato invece fermato allo svincolo delle Serre mentre rientrava da Rosarno. Non avendo dato spiegazioni valide a giustificare lo spostamento, è stato denunciato.

Altre due persone sono state infine denunciate nella serata di ieri dai Carabinieri della Stazione di Francica perché sorpresi in auto nel centro abitato senza giustificato motivo.