Stampa Stampa
32

IN EVIDENZA – CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – Nuovo Piano di riequilibrio, convocato il consiglio comunale


Chiaravalle, scorcio

Chiaravalle, scorcio

L’assise è attesa per la prima convocazione di lunedì prossimo alle ore 18. Si preannunciano scintille tra maggioranza e opposizione

di Franco Polito

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) – 29 AGOSTO 2014 – Dopo la “vacatio” estiva, ammesso che gli amministratori abbiano riposato, l’attività e il confronto tra gli schieramenti politici riparte col “botto”. 

Si riparte dal consiglio comunale convocato in prima seduta dal presidente dell’assise Giuseppe De Leo. Per i rappresentanti di maggioranza e opposizione l’appuntamento è per lunedì prossimo alle ore 18 nella sede municipale di salita Castello. In caso di mancanza del numero legale gli schieramenti si aggiorneranno alle ore 19 del giorno successivo.

Un solo punto all’ordine del giorno. E che punto. La “summa” degli argomenti al centro del dibattito della vita politica chiaravallese ovvero la riproposizione del Piano di riequilibrio finanziario dopo che la Corte dei Conti con la delibera n.25 del 2104 ha espresso parere negativo su quello presentato nel 2013.

Saranno sicuramente scintille. Un’avvisaglia c’è stata qualche settimana addietro con la polemica tra il consigliere di minoranza e capogruppo del Pd Pino Maida, che ha contestato la delibera con cui la giunta comunale ha conferito l’incarico a tre professionisti esterni in vista della stesura del Piano, e il capogruppo della maggioranza di “Chiaravalle Futura” Santo Sestito che, invece, ha ampiamente difeso la bontà della decisione e dell’operato dell’Esecutivo. 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.