Stampa Stampa
14

IN CASA CON LA DROGA, MANETTE A STUDENTI


Giovane cosentino scoperto dai carabinieri con 80 grammi di marijuana 90 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio

di REDAZIONE 

CATANZARO – 9 SETTEMBRE 2018 –  Nel corso del fine settimana i militari del Comando Stazione di Lido dei carabinieri hanno tratto arrestato un 20enne cosentino incensurato, la cui abitazione, durante i giorni passati, era stata oggetto di monitoraggio da parte degli uomini dell’Arma che avevano riscontrato un frequente via vai di giovani.

I militari, si sono presentati a casa del ragazzo e l’hanno perquisita rinvenendo, custoditi in una busta in cellophane contenuta in uno zainetto, circa 80 grammi di Marijuana, sottoposti a sequestro insieme a due bilancini di precisione – rispettivamente rinvenuti uno in cucina e l’altro in camera da letto – e 90 Euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Il giovane, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.