Stampa Stampa
38

IL VIRUS GALOPPA A BORGIA, 65 POSITIVI


Per 150 persone scatta la quarantena obbligatoria

di Franco POLITO 

BORGIA (CZ) –  9 GENNAIO 2021 – «Sono arrivati gli esiti dei quasi 150 tamponi eseguiti ieri mattina, il risultato è di 44 tamponi positivi e il resto negativi.

Ieri sera sono poi emersi 8 nuovi casi di positività apparentemente non collegati a questi e riscontrati con test rapido.

Quindi attualmente, aggiungendo i casi noti abbiamo un totale di 65 positività Accertate e 150 persone che comunque dovranno rimanere in quarantena obbligatoria».

Lo fa sapere il sindaco di Borgia, Elisabeth Sacco.

Che aggiunge: «La maggior parte delle positività sono conferme rispetto al test antigenico quindi il loro tracciamento è stato già effettuato ed isolato, ci sono però nuovi tracciamenti da fare e collegamenti che stiamo facendo in questi minuti.

Tutti i nostri concittadini positivi sono stati avvisati, la cosa importante adesso è che tutti coloro che si sono sottoposti a tampone devono stare in quarantena, anche chi è risultato negativo.

Non dovete andarvene in giro per il paese.

Vi stiamo contattando noi per darvi i tempi di isolamento da rispettare ma intanto non uscite.

Quindi conclude: «Forza che ci riusciamo a venirne fuori anche contro i gufi e le iene».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.