Stampa Stampa
158

IL PODIO DI MOTOR BIKE EXPO 2019 SI TINGE DI CALABRIA


Riceviamo e pubblichiamo:

AMARONI (CZ) – 27 GENNAIO 2019 –  Motor Bike Expo è un evento riconosciuto come il più importante e prestigioso al mondo per la moto personalizzata. 

Raduna a Verona oltre 170.000 visitatori, superandosi anno dopo anno e confermandosi cuore pulsante del panorama motociclistico internazionale. 

Un appuntamento di riferimento per i più importanti brand del settore motociclistico che spaziano dalle Special allo Sport, coinvolgendo anche il mondo dell’Off-Road e del Turismo. 

Quest’anno nell’olimpo dei più importanti customizzatori internazionali il podio si tinge di Calabria. Infatti ha avuto risalto per la giuria il Blue diamond bagger 30”, costruito da BikeShop Lamezia e di proprietà di Rosario Dodaro, socio del Motoclub Sudueruote di Amaroni, la giuria ha apprezzato per la lavorazione artigianale, le linee proporzionate, la verniciatura e l’imponenza. 

Rosario Dodaro che da anni porta avanti l’ondata bagger in Italia e in Calabria con tanti sacrifici e la passione delle due ruote, attestandosi terzo classificato dietro a Fred kodlin e Biker Sheriff veterani del settore,Il socio Sudueruote arrivato terzo con più di 200 partecipanti. 

Infatti lo stesso ringrazia per il risultato raggiunto Francesco Maruca e Laerte Brunetti e il loro staff tecnico del BikeShop Lamezia,officina che ha realizzato tutti i lavori . Un grande risultato che Dodoro e i ragazzi di bikeShop dedicano  agli amici occorsi numerosi a fare il tifo.” 

Infatti i ragazzi Del  Bikeshop Lamezia,  è quello che hanno affermato per  l’obbiettivo raggiunto , che questo non è “un punto di arrivo ma una linea di partenza per migliorarci e rendere sempre più uniche le nostre e vostre moto”.

Portando la Calabria Sudueruote sempre più in alto.  

Motoclub Sudueruote di Amaroni

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.