Stampa Stampa
7

IL PARCO NAZIONALE DELLA SILA IN VETRINA ALLA BIT DI MILANO


Occasione per farne conoscere le innumerevoli bellezze, naturalistiche e paesaggistiche, e lasciarsi coinvolgere dalla storia che lo stesso territorio racconta

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  14 FEBBRAIO 2020 –  – Dal 9 all’11 febbraio il Parco Nazionale della Sila è stato presente alla BIT 2020, insieme agli altri Parchi Calabresi, nello spazio espositivo della Regione Calabria.

Un appuntamento importante e consolidato per il Parco Nazionale della Sila, che rappresenta un’occasione di confronto con gli operatori del settore turistico, ma anche e soprattutto una vetrina che racconta la Calabria e il patrimonio inestimabile di tutto il territorio del Parco Nazionale della Sila.

Tre giorni ricchi di networking e spunti interessanti sul settore turistico e in generale sul mondo dell’ospitalità alberghiera e quello dei viaggi. Ma i momenti più belli sono stati quelli con i tanti visitatori della BIT, curiosi di conoscere il territorio calabrese e farsi travolgere dalla bella storia che la Calabria e il Parco Nazionale della Sila rappresentano.

Soddisfatto, infatti il Presidente del Parco Nazionale della Sila Francesco Curcio, che in un’intervista ha confermato la necessità di fare sistema tra i diversi stakeholder per offrire alla Calabria e ai suoi Parchi la possibilità di farsi conoscere; ha poi lanciato l’invito a visitare il Parco Nazionale della Sila e le sue innumerevoli bellezze, naturalistiche e paesaggistiche, e lasciarsi coinvolgere dalla storia che lo stesso territorio racconta.

Infine, ha concluso affermando che vivere la Sila e i parchi naturalistici è un’esperienza che non ha eguali, raccontarli solo con le parole o con le immagini non basta per coglierne appieno tutta la ricchezza che quotidianamente ci regala.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.