Stampa Stampa
18

IL “MAJORANA” DI GIRIFALCO INCONTRA L’EDITORIA


Seminario nell’ambito del progetto “Morfologia e Comunicazione”

di REDAZIONE

GIRIFALCO (CZ) –  10 FEBBRAIO 2020 –  Giovedì 6 febbraio u.s. nell’ambito del progetto “Morfologia della comunicazione” inserito nel PTOF dell’I.I.S.S. “E. Majorana” di Girifalco, gli studenti del triennio di “Grafica e Comunicazione” hanno partecipato al seminario dal titolo “La scuola incontra l’editoria”.

Ha introdotto l’incontro il Prof. Tommaso Cristofaro, Dirigente Scolastico dell’Istituto “Majorana”, il quale nel dare il benvenuto ai presenti e riportare il saluto del Dott. Francesco Chindemi, Direttore di RTV Canale 14 DT (assente per motivi familiari ndr.), ha ricordato l’importanza della comunicazione e della sua pervasività definendo questo momento storico come la quarta rivoluzione industriale cioè quella del digitale e della connettività pervasiva.

La relazione del Prof. Antonio Maria Leone, docente di “Progettazione multimediale” dell’Istituto ed ideatore del progetto “Morfologia della comunicazione”, ha illustrato e spiegato l’importanza della grafica editoriale attraverso anche le attività progettuali svolte in questo ultimo biennio dagli studenti di grafica.

In particolare, ha mostrato ai presenti il lavoro realizzato dagli studenti della 4A per l’impaginazione e la grafica della rivista “ICT EdMagazine”, un periodico trimestrale, in formato digitale, delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per l’istruzione e la formazione.

La relazione del Prof. Luigi Antonio Macrì, Dirigente scolastico e Direttore della Rivista “ICT EdMagazine”, dal titolo “Editoria e comunicazione in internet” si è incentrata sul cambiamento epocale, che negli ultimi decenni ha trasformando la nostra società.

Suggerisce che è necessario comprendere come si trasformerà il mercato dell’editoria, quali saranno i lavori nel prossimo futuro, quali scenari e metodi saranno adottati, come cambierà il metodo di reclutamento, quali e quanti lavori scompariranno e come si trasformeranno alcuni di essi, quali saranno i saperi fondamentali su cui si baserà la società. Sono domande fondamentali per permettere ai giovani di oggi di programmare il proprio futuro in modo adeguato ed efficace.

Sono seguite le relazioni del Prof. Angelo Maria Spina dal titolo “Innovazione nelle tecnologie di stampa” e della Prof.ssa Marianna Nicotera dal titolo “Le figure professionali nel comparto grafico editoriale”.

Al termine delle relazioni sono state rivolte numerose domande al Prof. Macrì dagli studenti di grafica e dagli studenti della redazione di “Piume d’inchiostro” organo divulgativo dell’IISS “Majorana” diretto dalla Prof.ssa Concetta Amato.

Subito dopo sono state presentate dalla Prof.ssa Ludovia Trudi e dalla Prof.ssa Caterina Ruffa le proposte progettuali ideate dagli studenti. In particolare, tutte le proposte di locandina per il seminario realizzate dagli studenti della 5A e della 5B compresa quella utilizzata per il seminario realizzata da Maria Chiara Migliazza della 5A.

Le conclusioni sono state affidate alla Prof.ssa Annamaria Napoli, che oltre a moderare la giornata e le domanda dal pubblico, ha anticipato che nel mese di aprile verrà replicato il progetto “Digital Tour” che coinvolgerà tutti gli studenti di “Grafia e Comunicazione” dell’Istituto. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.