Stampa Stampa
38

IL LICEO ARTISTICO DI SQUILLACE CAMBIA SEDE


Consiglio Provinciale Catanzaro ha detto sì ad acquisizione locali nella frazione marina. Obiettivo è il rilancio della scuola

di Salvatore TAVERNITI

SQUILLACE (CZ) –  25 SETTEMBRE 2019 –  Il consiglio provinciale di Catanzaro ha dato il parere favorevole per l’acquisizione di locali a Squillace Lido da adibire a sede del liceo artistico.

Una iniziativa che affonda le radici nel novembre 2015 quando Comune di Squillace e Provincia tennero un incontro, presenti il sindaco Pasquale Muccari, l’allora presidente della Provincia Enzo Bruno e la dirigente scolastica dell’epoca Caterina Scarpino, insieme ad altri rappresentanti istituzionali, con l’intento di salvaguardare la qualità formativa di quello che è stato per tanti anni l’istituto d’arte squillacese, ora liceo artistico, fucina di creatività e idee in un interagire di discipline che favoriscono la crescita armoniosa e unitaria della persona, come ad esempio nella produzione degli splendidi manufatti ceramici.

Questa scuola, negli anni, ha saputo diffondere un’idea di cultura in cui il rapporto fra teoria e pratica si articola in forme nuove, rispondendo così alle esigenze sia di chi cerca un inserimento nel lavoro, sia di chi intende intraprendere gli studi universitari.

 Il problema, però, è sempre quello relativo all’individuazione della soluzione più idonea al fine di permettere il mantenimento dell’operatività del liceo attraverso l’apertura di una sede a Squillace Lido, in modo da superare le difficoltà logistiche determinate dalla frequenza nei locali ubicati nel centro storico.

C’è, infatti, la convinzione che il potenziamento e l’incremento della frequenza della scuola da parte dei ragazzi del comprensorio passino anche attraverso un più funzionale servizio di trasporto pubblico, essendo la zona marina di Squillace meglio collegata con il territorio dai mezzi pubblici rispetto al centro storico.

Sotto il nuovo impulso dato dall’attuale dirigente scolastico Tommaso Cristofaro, sono stati, quindi, individuati dei locali in un immobile di proprietà di due privati, nella zona di località “La Catena” di Squillace Lido.

L’intervento consentirà la dismissione dell’immobile attualmente occupato dalla scuola nel centro storico di Squillace.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.