Stampa Stampa
42

IL COVID FA PAURA A ZUNGRI, 23 POSITIVI AI TEST RAPIDI


Chiusi i cimiteri e sospeso il mercato

Fonte: ILVIZZARRO.IT

ZUNGRI (VV) –  22 DICEMBRE 2020 –  L’amministrazione comunale di Zungri, nel Vibonese, ha reso noti i risultati dello screening effettuato dalla Croce Rossa Italiana di Vibo Valentia. Sono ventitré le persone risultate positive al test rapido.

Si tratta di soggetti asintomatici, i quali dovranno sottoporsi al tampone molecolare, che «verrà eseguito quasi certamente nella giornata di oggi, martedì 22 dicembre».

 Il primo cittadino ha già provveduto a firmare in via precauzionale le ordinanze di quarantena per le persone positive. Inoltre, è stata disposta la chiusura dei cimiteri e la sospensione del mercato settimanale.

«Il tampone – ha scritto il sindaco Francesco Galati – è una fotografia istantanea che non garantisce l’immunità, pertanto invito a indossare la mascherina e non fare assembramenti di nessun genere.

Stop feste, stop compleanni o cene allargate, se possibile indossiamo la mascherina anche in casa, bisogna essere rigorosi e rispettosi delle norme di sicurezza e soprattutto delle persone indifese che potrebbero avere conseguenze negative da un ipotetico contagio.

Limitiamo le uscite e gli spostamenti soltanto così potremo uscire da questa situazione. Ringrazio tutti i volontari di Protezione civile di Zungri, quelli della Croce Rossa, dottori e infermieri.

Ringrazio la dottoressa Chiara Casuscelli, nostra concittadina che con amore e senso di attaccamento alla comunità ha eseguito le verifiche e i referti.

Stringiamoci tutti in un abbraccio virtuale».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.