Stampa Stampa
29

IDEA CAMPO ESTIVO A CENADI, IL COMUNE CERCA SOGGETTI ATTUATORI


Destinato a minori d’età compresa fra i 3 e i 14 anni

di Franco POLITO 

CENADI (CZ) – 10 LUGLIO 2020 –  Scatta l’idea a Cenadi di un centro estivo organizzato con attività educative, ricreative e ludiche, rivolte ai minori della fascia d’età compresa fra i 3 e i 14 anni.

Per raggiungere l’obiettivo l’amministrazione comunale del sindaco Alessandro Teti ha pubblicato un avviso  rivolto ad organismi non lucrativi di utilità sociale o altri soggetti (Associazioni, Cooperative, Enti del terzo settore),  che intendano  realizzarlo.

«Possono presentare la propria candidatura  – spiegano sindaco e amministratori –  i soggetti autorizzati all’organizzazione e successiva realizzazione di Centri Estivi  che siano in possesso di alcuni requisiti.

Tra le prerogative richieste: essere un soggetto di cui all’articolo 4 del D.Lgs. 3 luglio 2017 n. 117 operante in ambito educativo, ludico- ricreativo, sportivo e culturale a favore di minori, o altro soggetto che persegue finalità di interesse generale (articolo 5 del D. Lgs. 3 luglio 2017 n. 117) in campo educativo/ricreativo e/o sportivo e/o socioculturale a favore di minori;  possedere comprovata capacità tecnica e organizzativa nella gestione di servizi rivolti ai minori desumibile dall’esperienza di almeno un anno nella gestione di servizi educativi, ludico-ricreativi, sportivi e culturali a favore di minori.

E ancora: essere in possesso, o comunque, avere la disponibilità di un immobile ubicato in questo comune per lo svolgimento dell’attività di che trattasi;  non aver commesso infrazioni o avuto richiami per irregolarità gravi nella conduzione dell’attività da parte di Amministrazioni Pubbliche.

«I soggetti interessati a partecipare all’avviso – fanno sapere gli amministratori locali –   dovranno dichiarare di non trovarsi in nessuna delle condizioni che determinino l’esclusione dalle procedure selettive e/o incapacità a contrarre con la Pubblica Amministrazione previste dalla legislazione vigente e dalle disposizioni antimafia». 

Per presentare la richiesta di ammissione all’elenco c’è tempo fino alle ore 12 di oggi.

«Le domande – concludono dalla civica amministrazione –  potranno essere inoltrate tramite Pec all’indirizzo comune.cenadii@asmepec.it  oppure presentate a mano in busta chiusa al protocollo del Comune di Cenadi, Piazza paolo Domenico Gallo n. 1». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.