Stampa Stampa
12

“I VERTICI DEL M5S CI ASCOLTINO. LA NOMINA DI ZUCCATELLI VA REVOCATA”


Gli Attivisti del M5s Calabrese sostengono la presa di distanza dalla nomina dei propri parlamentari. Riceviamo e pubblichiamo:  

PRESERRE (CZ) –  10 NOVEMBRE 2020 –  «Alla luce degli accadimenti degli ultimi giorni che hanno visto il Governo sostituire il Commissario alla Sanità Calabrese Saverio Cotticelli con Giuseppe Zuccatelli, si chiede che anch’esso venga rimosso così come già indicato dalla nota pubblicata e recapitata al Governo da alcuni nostri portavoce calabresi».

A scriverlo sono molti attivisti e i gruppi dei Meetup del Movimento 5 Stelle di Cosenza, Paola, Trebisacce, Castrovillari, Reggio Calabria, Catanzaro e di altre zone della Calabria.

Nella nota, viene anche lanciato un appello ai vertici del Movimento 5 Stelle.

“I cittadini Calabresi sono esasperati ed hanno riposto nel Movimento 5 Stelle la speranza di cambiamento,premiandolo con più del 43% dei voti alle elezioni politiche del 2018. DI ciò ne sono consapevoli anche i nostri vertici , per cui non vorremmo essere indicati come complici di scelte palesemente inadeguate e mosse da interessi di partito.

Tutto ciò devono capirlo anche le altre forze politiche con cui formiamo questa maggioranza; siamo certi che anche i loro elettori apprezzeranno.

Non  è in alcun modo in discussione il Governo se si contesta un nome non adatto, forse fatto anche in buona fede”.

Gli attivisti calabresi

LInk della petizione lanciata https://forms.gle/Wcm5uoJvLZUhkiiT6

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.