Stampa Stampa
11

HANDBALL CALABRIA PREMIATA CON LA PALMA DI BRONZO AL MERITO SPORTIVO


Sezione Regionale è guidata dal soveratese Giuseppe Pipicelli

Articolo e foto di Gianni ROMANO

PRESERRE (CZ) –  1 MARZO 2019 –  Nella stupenda cornice della sala FEDERICA MONTELEONE presso la sede del Consiglio Regionale della  Calabria si sono svolte, come ogni anno, le premiazioni per le benemerenze C.O.N.I. per la Regione  Calabria.

La Federazione Italiana Giuoco Handball sezione Calabria guidata dal soveratese dott. Giuseppe Pipicelli, stella d’argento al merito sportivo, ha fatto incetta di premi aggiudicandosi tre palme di bronzo al merito  sportivo nelle persone di Francesco Torchia di Lamezia Terme, Alessandro Porco di Cosenza e Antonio  Barbera di Reggio Calabria.

Le Palme di Bronzo al merito sportivo vengono assegnate ai tecnici che si sono  distinti nella loro disciplina per almeno dodici anni raggiungendo risultati di alto livello.

E’ quanto è successo ai premiati della F.I.G.H. che sono stati i più continui temporalmente nel promuovere in Calabria il giuoco della Pallamano nonostante le note difficoltà strutturali e grazie alla dedizione di chi  negli anni ha avuto il delicato compito di guidare in Calabria questa Federazione dal prof. Francesco  Cassiano (stella di bronzo al merito sportivo) al Prof. Gaetano Conforti (stella d’argento al merito  sportivo) fino al dott. Giuseppe Pipicelli attuale delegato regionale.

Da ricordare che attualmente in Calabria sono presenti 3 società che militano nel campionato di Serie B  maschile (Lamezia, Terranova da Sibari, Crotone) ed una che milita nel campionato di A2 Femminile (Meta  2 Badolato).

Ai premiati l’augurio di proseguire nei loro compito e il ringraziamento da parte di tutta la famiglia della  Pallamano Calabrese. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.