Stampa Stampa
15

“HAMLET ROCKS!”, A CHIARAVALLE CENTREALE UNA SERATA TRA DIDATTICA E VITA


Protagonisti gli studenti dell’Istituto “Ferrari”

Di REDAZIONE 

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  16 LUGLIO 2022 –  Lo scorso 1 luglio, nella pittoresca cornice del borgo di Chiaravalle Centrale, gli studenti dell’istituto d’Istruzione Superiore “Enzo Ferrari”, hanno dato vita ad un’emozionante serata portando in scena “Hamlet Rocks!”, una coinvolgente rivisitazione della celebre tragedia scritta da William Shakespeare.

 Il progetto PON “Go on Stage!” ha coinvolto nel ruolo di esperta la Prof.ssa Lorena Gullà (docente di lingua e letteratura inglese presso i Licei di Chiaravalle C.le) con la collaborazione di Maria Rosa Luca (docente di storia e filosofia), nel ruolo di tutor.

 Gli alunni del triennio del liceo scientifico e linguistico hanno dato vita ad uno spettacolo unico ed originale incentrato sulla figura di Hamlet, celeberrimo personaggio shakespeariano, offrendone una lettura originale con una stratificazione di significati sulle vicende e sui rapporti tra i diversi personaggi: la madre Gertrude, Ofelia – la donna che lo ama fino a impazzire, Orazio l’amico o forse più che amico, il fantasma del Re assassinato e Claudio, l’ambiguo zio e patrigno.

 Lo studio della lingua e del panorama storico-sociale inglese ai tempi di Shakespeare ha portato all’ideazione di uno spettacolo curato e trascinante.

Protagonista la musica rock: brani dei Queen, AC/DC, Pink Floyd, Bon Jovi, Lana Del Rey hanno appassionato il pubblico, tenendolo incollato alle poltrone per circa due ore. Spettacolari le scenografie 3D che proiettavano i personaggi negli ambienti propri dell’opera.

Gli studenti hanno dimostrato un’ammirabile competenza e padronanza del testo teatrale recitando interamente in lingua inglese. Il copione, tra l’altro, è stato scritto dagli studenti stessi, sotto la guida attenta della Prof.ssa Gullà.

“Va evidenziato” ha detto il Dirigente Candelieri “la grande risposta del pubblico, soprattutto di ragazzi, i quali hanno avuto, la possibilità di scoprire e riscoprire la modernità di un capolavoro scritto più di quattro secoli fa, nondimeno l’importanza dell’internazionalizzazione della scuola.

Il teatro è questo. È modernità ed introspezione, didattica e vita. In questo caso, è stata l’occasione per toccare con mano le competenze linguistiche e sceniche degli studenti dei nostri licei”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.