Stampa Stampa
132

GUARDAVALLE (CZ) – SCOPPIA BOMBOLA DEL GAS, FERITO IVORIANO


Giovane alloggiato al centro di accoglienza “Il Faro”. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

GUARDAVALLE (CZ) – 3 GIUGNO 2017 –  Lo scoppio improvviso di una bombola di gas ha causato il ferimento con ustioni sul braccio e sulla spalla di un giovane ragazzo ivoriano classe 1989, alloggiato presso  il centro di accoglienza temporaneo situato a Guardavalle marina e denominato “Il Faro”.

La chiamata con la richiesta di intervento arrivava alle ore sette,al centralino dei vigili del fuoco di località Caldarello di Soverato,destinazione Guardavalle marina, i vigili del fuoco giunti sul posto con il capo squadra Pino Usai, provvedevano a mettere tutti i locali in sicurezza,parte della struttura veniva transennata per ulteriori verifiche di stabilità, il controllo continuava guardando e monitorando le altre bombole del gas presenti nella struttura di accoglienza che ospita al momento diversi  profughi.

Sul posto giungevano anche i sanitari che provvedevano a prestare al giovane le necessarie cure del caso,mentre si recavano per i consueti rilievi di rito i carabinieri della locale stazione, competenti per territorio e una aliquota del nucleo radiomobile agli ordini del capitano Gerardo De Siena.

                                                                                                                                          

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.