Stampa Stampa
7

“GUARASCI-CALABRETTA” DI SOVERATO, L’ASSISTENTE DI LINGUA FRANCESE CONCLUDE LA SUA ESPERIENZA


Dal prossimo anno si ripartirà con il tutor di spagnolo

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  5 MAGGIO 2022 –  Si è conclusa l’esperienza dell’assistente madrelingua francese, Jeanne Verdejo, presso il “Guarasci-Calabretta” di Soverato. Dopo un intenso anno di lavoro, è arrivato il momento per lei di intraprendere nuovi percorsi.

Assegnata all’Istituto Tecnico economico dal 1° ottobre al 30 aprile, Jeanne ha lavorato per un totale di dodici ore settimanali in quattordici classi. Nata a Parigi e cresciuta tra Montpellier, Dublino e Tenerife, Jeanne ha portato una ventata di freschezza e autenticità della lingua contribuendo notevolmente alla creazione di un’atmosfera internazionale nell’istituto.

Gli alunni hanno apprezzato e scoperto nuovi aspetti della lingua e della cultura francese grazie alla sua collaborazione con tre docenti dell’istituto: la prof.ssa Miriam Cilurzo, tutor dell’assistente, la prof.ssa Maria Palazzo e la prof.ssa Pina Staropoli. 

L’assegnazione degli assistenti di lingua straniera è un’occasione di crescita e di arricchimento per tutta la scuola e va assolutamente promossa e ricercata. In Italia la selezione dei giovani assistenti viene effettuata nel quadro del Programma di scambio di assistenti di lingua straniera promosso dal Ministero dell’Istruzione con i loro omologhi di Austria, Belgio, Francia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Spagna.

Gli assistenti vincono pertanto una borsa di studio che permette loro di vivere nel Paese di accoglienza e nello stesso tempo di continuare a studiare. Il “Calabretta” ha rinnovato questa accoglienza per l’a.s. 2021-2022 dopo diversi assistenti di lingua francese, spagnola e tedesca che si sono succeduti negli anni precedenti.

Quest’anno è toccato alla giovane Jeanne dare il suo prezioso contributo umano e linguistico alla preparazione degli alunni del “Calabretta”. Tutta la comunità scolastica con a capo il dirigente Vincenzo Gallelli, che promuove e incoraggia iniziative di questa portata, la salutano con affetto ringraziandola per il lavoro serio e responsabile svolto. 

E per il “Calabretta” non finisce qui. Infatti per il prossimo anno scolastico è previsto l’arrivo dell’assistente di lingua spagnola!

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.