Stampa Stampa
16

“GRASSETTO”, FRATELLI D’ITALIA STA CON “SE LA AMI LA CAMBI”


“Sindaco dovrebbe salvaguardare comunità”

di REDAZIONE

CARAFFA DI CATANZARO –  29 NOVEMBRE 2018 – È una posizione condivisa anche da Fratelli d’Italia, che si esprime tramite il suo rappresentante territoriale Davide Ciancio, quella assunta dal gruppo “Se la ami la cambi” in merito alla questione Grassetto.

“La richiesta fatta dal movimento politico ‘Se la ami la cambi’ di chiedere una presa di posizione da parte del sindaco Sciumbata e della sua maggioranza sulla rilocalizzazione della parte sovvenzionata dell’intervento nel centro urbano – sostiene il partito di destra – non può che essere accolta dal nostro partito”.

“Sciumbata – continua FdI – dovrebbe con senso di responsabilità e senza indugio condividere la linea di salvaguardare la nostra comunità ed in particolar modo il nostro centro abitato attraverso la rilocalizzazione della parte sovvenzionata nelle stesso centro urbano.

Tale soluzione sarebbe anche importante per mantenere viva la nostra identità con il non abbandono del nostro centro. Infine – conclude FdI – tale scelta rientrerebbe in maniera certamente più compiuta nella strategia di salvaguardia ambientale”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.