Stampa Stampa
55

GIZZERIA (CZ) – Nelle acque del Tirreno il mondiale di kitesurfing


Manifestazione dal 9 al 19 luglio in specchio mare Gizzeria

di REDAZIONE 

GIZZERIA (CZ)  – 4 LUGLIO 2015 –  Centocinquanta atleti provenienti da tutto il mondo per una manifestazione che, secondo gli organizzatori, potrebbe richiamare 70-80 mila persone. Sono i numeri del campionato mondiale di kitesurfing in programma dal 9 al 19 luglio all’Hang Loose Beach, nello specchio di mare antistante la spiaggia di Gizzeria, sulla costa tirrenica.

La località ha superato la concorrenza di San Francisco e Abu Dhabi ed ha legato il proprio nome al kitesurfing con lo svolgimento prima dei campionati nazionali, poi gli europei ed adesso i mondiali.

La manifestazione è stata presentata nel corso di una conferenza stampa alla quale ha partecipato anche il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio. “La mia presenza qui – ha detto – sottolinea l’interesse della Regione per questo evento di grande importanza e rilevanza conquistato dalla capacità di organizzazione di Luca Valentini e dei suoi collaboratori proiettando questo angolo di regione a vincere anche nel confronto con location di grande rilevanza come San Francisco e Abu Dhabi. Sarà un evento che consentirà alla nostra terra di proiettare la sua fama naturalistica e la sua capacità attrattiva nel mondo e che noi sosterremo con convinzione perché le ottantamila presenze previste costituiscono un fattore di grande importanza per l’economia e saranno messaggeri di un contesto territoriale che si offre con le sue bellezze e qualità al mondo”.

Il 9 luglio, in occasione dell’avvio del mondiale, è previsto un annullo filatelico ad hoc

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.