Stampa Stampa
91

GIRIFALCO (CZ) – “UNA SERATA INSIEME” PER ROMPERE LA QUOTIDIANITA’


Iniziativa di Fondazione Betania – Casa degli Ulivi” rafforza la “rete” tra le istituzioni

di REDAZIONE 

GIRIFALCO (CZ) – 27 LUGLIO 2016 –  Uno scenario molto suggestivo fatto di musica, stelle ed emozioni ha caratterizzato la manifestazione “Una sera d’estate insieme…” organizzata dalla Fondazione Betania Onlus e, nello specifico dalla Casa Protetta di Girifalco “Casa degli Ulivi” .

La manifestazione che ha visto come protagonisti gli anziani ospiti della Casa è stata realizzata con il Patrocinio del Comune di Girifalco ed in collaborazione con diverse realtà locali: Pro Loco, Protezione Civile, Associazione Belle époque e Anget tutti attivi nel territorio di Girifalco. L’evento è stato pensato, e fortemente voluto dal Servizio di Riabilitazione ed Inclusione della Casa Protetta, coordinato dalla Psicologa Genovese e composto dalle Educatrici Abruzzo, D’Elia, Iemmello, Panzino, dai Fisioterapisti Garigliano e Scumaci e dall’Assistente Sociale Tolomeo .

L’obiettivo principale che il Servizio attraverso questa manifestazione si è prefisso, è stato quello di coinvolgere attivamente gli utenti sia nella fase dei preparativi che al momento dell’accoglienza al fine di farli sentire ancora una volta protagonisti attivi. E’ stata, infatti, una signora ospite della casa a dare il benvenuto, a nome di tutti gli anziani, ai presenti esprimendo la gioia di poter condividere questo momento ricco di emozioni in una serata fatta di “musica, amicizia, affetto, sincerità e voglia di rompere la quotidianità”.

«L’obiettivo principale della manifestazione – ha sottolineato il Dott. Marincolo (Medico Referente della Casa Protetta) – è stato principalmente quello di rafforzare la “rete”, sia con le Istituzioni che con le Associazioni del territorio, con le quali già da diversi anni la FBO collabora, allo scopo di far si che la Casa Protetta non venga vista e vissuta come un “parcheggio” ma come uno strumento per continuare nella propria autonomia e autodeterminazione a realizzare il proprio progetto di vita. Il dott. Marincolo ha ringraziato per la buona riuscita della festa, non solo i Servizi della Cura e di Riabilitazione ed Inclusione e della Casa Protetta per l’impegno profuso, ma anche i familiari, le Istituzioni, le Aziende e le Associazioni che hanno collaborato concretamente per la realizzazione della stessa».

A portare i saluti del Presidente della FBO Don Biagio Amato e del Direttore Sanitario Dott. Regio e dell’Amministrazione tutta, è stata la Dott.ssa Elvira Staffa, Direttore del Personale, la quale ha ringraziato tutti gli operatori che hanno contribuito alla buona riuscita della serata.
Alla manifestazione erano presenti anche il Sindaco del Comune di Girifalco, Ing. Pietroantonio Cristofaro, e l’Assessore Iapello Domenico i quali fin dall’inizio hanno accolto con entusiasmo la proposta di collaborazione e hanno espresso massima disponibilità per future progettualità. Il Sindaco, ha espresso la compiacenza sulla “presenza sul proprio territorio di una struttura come Casa Ulivi che risponde in modo familiare ed innovativo al rispetto dei diritti e al soddisfacimento dei bisogni degli anziani”.

Ad allietare la serata e a trascinare tutti i presenti è stata l’orchestra di fiati “Orkestrana Orkestra”. I componenti del gruppo musicale, non solo sono riusciti a coinvolgere in maniera significativa e con grande allegria tutti i presenti ma sono riusciti con la loro sensibilità a stabilire una relazione empatica con gli anziani creando una vera atmosfera di festa.

Importantissimo, infine, il contributo degli OSS (operatori socio sanitari), sia quelli dipendenti che i volontari, grazie ai quali la manifestazione ha avuto grande successo, considerata la dedizione che impiegano ogni giorno per la cura degli anziani ospiti della struttura Fondazione Betania Onlus

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.