Stampa Stampa
45

GIRIFALCO (CZ) – PRIMA GIORNATA ECOLOGIA, LA “DIFFERENZA” LA FANNO I CITTADINI


Comune, associazioni e volontari hanno pulito alcune aree del paese 

di REDAZIONE 

GIRIFALCO (CZ) – 24 APRILE 2016 – Si è svolta, ieri mattina, la prima giornata ecologica promossa dal Comune di Girifalco. Con la preziosa collaborazione di Pro Loco, Legambiente, Il Grillo Parlante, Amici della Natura, Tennis Club, Asd Falcons, Girifalco in bici, Archeoclub, la cooperativa “La Felce”, Acqua Calabria, Work in progress, Avis, associazioni e volontari alcune aree del paese sono state ripulite da rifiuti ed erba alta.

In una nota l’amministrazione comunale fa sapere che “è vero: non sono state ripulite tutte le zone e non sono stati sanati tutti i problemi di pulizia del paese. Ma – spiega ancora il comune – la giornata ecologica, oltre che favorire la pulizia di alcune aree critiche, è voluta essere la prima di una lunga serie di iniziative di pulizia e di sensibilizzazione rivolte ai cittadini, per stimolare il senso giornata-ecologica-girifa1civico all’insegna di un paese pulito e di un ambiente sano. Nessuna passerella. Nessuna voglia di protagonismo. Ma solo un modo per dare un contributo fattivo alla cura del nostro ambiente”.

La nota del comune inoltre precisa che “la presenza del sindaco Pietrantonio Cristofaro, degli assessori e dei consiglieri comunali è stato solo uno degli elementi di una giornata trascorsa all’insegna dell’entusiasmo e della voglia di fare”. Nel comunicato il Comune, inoltre precisa che “il ruolo delle associazioni e dei volontari è stato fondamentale.

Ed a tal proposito il consigliere comunale Domenico Iapello, coordinatore dei lavori, a loro, “principalmente, a voluto rivolgere un ringraziamento particolare. “Avervi accanto e vedervi parte attiva nella cura del nostro territorio – attività che peraltro fate costantemente con le vostre associazioni – è per noi, amministratori, uno stimolo a fare sempre di più e meglio”. Il comune inoltre rivolge “una menzione particolare anche alle scuole, ai dirigenti scolastici, ai docenti, ai piccoli e grandi studenti che hanno impreziosito, ulteriormente, questa giornata.

La tutela del territorio si fa, anche, con l’essere a fianco dei cittadini in occasioni come queste, così come hanno fatto le associazioni che tanto si prodigano in tal senso. E la presenza di molti liberi cittadini – conclude la nota – sensibili al problema ed amanti del proprio paese riesce sempre a fare la differenza”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.