Stampa Stampa
21

GIRIFALCO (CZ) – MUNICIPIO, NUOVO VOLTO PER IL PIANO TERRA


Aggiudicati lavori di ristrutturazione previsti in Programma Opere Pubbliche

di REDAZIONE

GIRIFALCO (CZ) – 27 MARZO 2016 – Aggiudicati i lavori per la ristrutturazione del piano terra del Comune. Ad aggiudicarsi i lavori, per come si evince dalla determina n. 135 del 24 marzo 2016, è stata l’impresa Riv.Edil di Giampà Dario.

L’amministrazione comunale, nell’ambito del programma delle opere pubbliche, ha inserito nell’elenco di quelle da realizzare, la ristrutturazione edilizia per un più efficiente utilizzo degli spazi dell’edificio sede del Municipio, attraverso una rimodulazione degli stessi al fine di migliorare la fruibilità e l’uso per i cittadini e di chi vi opera all’interno; nonché dare un assetto qualitativo dell’aspetto visivo, attraverso l’uso di materiali adeguati ed idonei.

Uno dei primi interventi previsti dai lavori da eseguirsi è al piano terra e relativo al cortile dell’edificio Comunale sede del Municipio. Il progetto per quanto riguarda il piano terra, essenzialmente è basato sulla ristrutturazione edilizia, attraverso interventi di opere minori riguardanti la necessità della ridistribuzione interna degli spazi, quali appunto l’accorpamento di alcuni uffici mediante l’apertura di un vano porta, la realizzazione di tramezzi e porte nel settore biblioteca per identificare e separare gli spazi; come pure nell’area che attualmente ospita la Pro Loco, dove è stato previsto il completo rifacimento dei servizi igienici con la realizzazione di un bagno per disabili. Mentre nel cortile è stato pensato un intervento progettuale costituito dal completo rifacimento della pavimentazione, in quanto quella attuale risulta essere degradata e non idonea al contesto.

L’intervento da eseguire della nuova pavimentazione sarà con elementi in pietra naturale utilizzati in maniera sostenibile, di materiali che producono un nuovo equilibrio ambientale dello spazio, dandone un segno ed un significato diverso anche per riscoprire il senso del luogo con la valorizzazione di tutto il contesto. L’importo totale del progetto ammonta a centomila euro. “L’intervento di ristrutturazione – ha dichiarato il sindaco di Girifalco, Pietrantonio Cristofaro – è di fondamentale importanza, poiché essendo il Comune la casa dei cittadini, si tratta di un luogo che merita di essere il più fruibile e confortevole possibile”.

Infine si fa presente che è in itinere la progettazione del completamento con abbattimento delle barriere architettoniche mediante l’installazione di un ascensore e con il rifacimento del tunnel di passaggio tra le due aree al primo piano. L’intervento sarà strutturato con lo scopo di salvaguardare e migliorare, dal punto di vista architettonico, la storica struttura municipale. L’attività di ristrutturazione vuole, inoltre, avere un’impronta sociale poiché, spesso, pervengono al Comune istanze di associazioni, degne di particolare attenzione, che aggregano fasce deboli e meritano spazi di ritrovo adeguati privi di barriere: esigenze, queste ultime, di cui l’amministrazione comunale deve e vuole tenere conto.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.