Stampa Stampa
119

GIRIFALCO (CZ) – Incidente con la motozappa, amputate le gambe del 43enne incastrato nelle lame


elisoccorso 118

L’uomo è in prognosi riservata al reparto di Rianimazione a Catanzaro. Per la moglie e la famiglia sono ore terribili

di f.p.

GIRIFALCO (CZ) – 1 DICEMBRE 2014 – Alla fine è arrivata la notizia che nessuno voleva mai arrivasse. Sono state amputate le gambe del 43enne che due giorni addietro, intorno alle 12,30, è rimasto vittima di un incidente sul lavoro mentre in località Romano provvedeva alla pulizia di un podere.

Per cause ancora in corso di accertamento, la motozappa che stava utilizzando gli ha imprigionato gli arti inferiori. I vigili del fuoco del distaccamento cittadino e i colleghi di Catanzaro hanno dovuto faticare un bel po’ per estrarlo dalle lame. Trasportato in elisoccorso all’ospedale della città capoluogo, S. M. è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. I sanitari hanno fatto di tutto, ma sono stati costretti ad amputargli le gambe.

L’uomo è ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. La situazione sembrerebbe stazionaria ma per la moglie e la famiglia sono momenti di angoscia. In paese non si parla d’altro. In tanti hanno continuato a chiedere delle condizioni di un giovane da tutti apprezzato per la sua indole di uomo buono e gran lavoratore.

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.