Stampa Stampa
2302

GIRIFALCO (CZ) – COMPAGNIA CARABINIERI, ALESSIO AMICI NUOVO COMANDANTE


Succede a Silvio Maria Ponzio, trasferito  al Comando delle scuole dell’Arma dei Carabinieri

di REDAZIONE 

GIRIFALCO (CZ) – 16 OTTOBRE 2016 –  Il capitano Alessio Amici è il nuovo comandante della compagnia di Girifalco, arriva per la prima volta in Calabria da Roma dove ha lavorato al ministero degli Interni.

Succede così al capitano Silvio Maria Ponzio che invece ha preso servizio al Comando delle scuole dell’Arma dei carabinieri in una sorta di avvicendamento da e per la Capitale d’Italia. “Sono fiero ed onorato di stare in una compagnia dove lavorano un centinaio di persone – ha subito esordito entusiasta Amici – e sono molto contento del buon lavoro prodotto dal mio predecessore”.

Un centinaio di uomini – va ricordato –  perché la compagnia di Girifalco comprende un territorio molto vasto in cui vi sono ben 17 comuni della provincia di Catanzaro andando dallo Jonio al Tirreno. La compagnia oltretutto comprende otto stazioni che sono quelle di Cortale, Maida, San Pietro a Maida, Curinga, Girifalco – che è pure sede di stazione – Caraffa, Borgia e Squillace. E’ schivo e riservato il nuovo comandante affiancato dal luogotenente Pasquale Mendicino che ricoprirà, invece, il ruolo di vice comandante.

Quest’ultimo, memoria storica della compagnia, ha ricordato quando a Girifalco ci arrivò per la prima volta nel lontano 1977 allorquando avvenne la sciagura – era il 31 di ottobre – dell’elicottero in volo dei carabinieri che s’abbattè su monte Covello in contrada Rimitello. Elicottero sul quale viaggiavano e dove persero la vita il comandante dell’Arma dei carabinieri il generale Enrico Mino con il colonnello Francesco Friscia, comandante della Legione dei carabinieri di Catanzaro, il tenente colonnello Luigi Vilardo, il comandante del Centro elicotteri di Pratica di mare, tenente colonnello Francesco Sirimarco, il tenente Francesco Cerasoli, della Base elicotteri di Vibo Valentia ed il brigadiere Costantino Di Fede, del Centro elicotteri di Pratica di Mare.

Il capitano Amici, dal canto suo, è pragmatico, preferisce privilegiare l’attività investigativa a tutto il resto, volendo dare spazio e voce ai suoi uomini che ha iniziato a conoscere uno per uno. Per la cronaca, Alessio Amici, dall’insediamento della compagnia a Girifalco, è il settimo comandante dopo Ernesto Petriello, Paolo Storoni, Dino Incarbone, Marco Porcedda, Vitantonio Sisto ed appunto Silvio Maria Ponzio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.