Stampa Stampa
73

GIOIA TAURO (RC) – ‘NDRANGHETA, OPERAZIONE CONTRO PIROMALLI: 4 FERMI


Bloccati da carabinieri e polizia, contestati anche omicidi

di REDAZIONE 

GIOIA TAURO (RC) – 27 NOVEMBRE 2015 – Quattro presunti esponenti della cosca Piromalli, nella giornata di ieri ono stati sottoposti a fermo, a Gioia Tauro, dai carabinieri del Comando provinciale insieme a personale della squadra mobile di Reggio Calabria.

Biagio Guerrisi, 51 anni, Gennaro Paolillo (31), Rocco Ivan Stillitano (52) e Francesco Cosoleto (37), sono accusati a vario titolo di associazione mafiosa, concorso in omicidio, porto e detenzione illegale di armi, estorsione e danneggiamento aggravati dal metodo mafioso.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.