Stampa Stampa
18

GIOIA TAURO (CZ)- AVVIATO ITER SCIOGLIMENTO COMUNE


Dopo sfiducia a sindaco, prefetto nomina commissario governativo

di REDAZIONE 

GIOIA TAURO (RC) – 3 GENNAIO 2017 –  Il prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, con provvedimento datato 30 dicembre, ha sospeso il Consiglio comunale di Gioia Tauro e avviato la procedura per lo scioglimento di quel Comune, in seguito della deliberazione con la quale il Civico consesso, con il voto favorevole di nove componenti su un totale di sedici assegnati all’rnte, ha approvato una mozione di sfiducia nei confronti del sindaco.

Con lo stesso provvedimento, nelle more del perfezionamento dell’avviata procedura di scioglimento, il prefetto ha nominato, per assicurare il normale funzionamento degli Organi e dei servizi comunali, un commissario prefettizio fino al prossimo turno elettorale ordinario nella persona di Domenico Fichera, viceprefetto in servizio presso la Prefettura di Catania.

Al commissario, che si e’ insediato lo scorso 31 dicembre, sono stati conferiti i poteri spettanti al sindaco, alla Giunta e al Consiglio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.