Stampa Stampa
32

GIMIGLIANO, DIPENDENTE “INFEDELE” FORA PNEUMATICI A DUE SCUOLABUS; DENUNCIATO


Avrebbero dovuto trasportare professori e alunni a concorso musicale

di REDAZIONE

GIMIGLIANO (CZ) – 5 GIYUGNO 2018 –  Era lo scorso 10 Maggio.

Una trentina di persone, tra professori di musica e alunni della Scuola media di Gimigliano, erano pronti a partire.

Destinazione Maida, nel Catanzarese, dove avrebbero dovuto prendere parte a un consorzo di musica. Quel  viaggio, però, non l’hanno mai fatto.

Qualcuno, infatti, si era divertito a forare gli pneumatici di ben due pullman scolastici predisposti per l’occasione. Da quel giorno i Carabinieri di Gimigliano non hanno risparmiato alcuna energia per cercare di venire a capo di una vicenda che, lungi dal connotarsi come esternazione di chissà quale organizzazione criminale, è apparsa, sin da subito, come di natura squisitamente veniale.

E così, nella loro certosina ricostruzione dei fatti, unita ad una pressante attività informativa sui sospettati, i militari, districandosi tra storie di gelosia, di diritti asseritamente calpestati e di insofferenze varie, hanno stretto il cerchio intorno ad un dipendente “infedele”, del quale non è stato svelato il nome né il suo preciso incarico per ragioni di opportunità.

Su di lui infatti convergerebbero tutti i sospetti. Per questo motivo, i  militari lo hanno denunciato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.