Stampa Stampa
31

GIMIGLIANO (CZ) – PICCHIA MOGLIE E SI SCAGLIA CONTRO CARABINIERI, ARRESTATO


Donna ha chiamato 112 per chiedere l’intervento dei militari

di REDAZIONE 

GIMIGLIANO (CZ) –  25 GENNAIO 2018  – I carabinieri hanno arrestato a Gimigliano un uomo di 37 anni, O.D., con l’accusa di avere picchiato la moglie procurandole lesioni per le quali la donna é stata costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale Pugliese.

I militari sono intervenuti dopo che la donna, in presa al panico per l’aggressione ad opera del marito, ha telefonato al 112. O.D., che secondo quanto riferito dai carabinieri ha precedenti specifici, ha continuato ad insultare e minacciare la moglie anche in presenza dei militari, ammettendo di averla picchiata “perche – ha detto – se lo meritava”.

Lo stato d’ira che aveva pervaso l’uomo lo ha anche indotto a rivolgere minacce anche nei confronti dei carabinieri, tentando di colpirne uno con un pugno e strattonandone un altro. Nei confronti di O.D., a conclusione dell’udienza di convalida, é stato disposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla moglie.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.