Stampa Stampa
54

GASPERINA, “TONI ALTI” IN CONSIGLIO COMUNALE


Fiammata polemica tra maggioranza e opposizione su momentaneo trasferimento alunni a Montauro per messa in sicurezza scuole

Articolo e foto di Gianni ROMANO

GASPERINA (CZ) –  21 SETTEMBRE 2018 – Un consiglio comunale in coda dai toni accesi, con voce alta e dichiarazioni da parte del sindaco Gregorio Gallello e del consigliere di opposizione Domenico Lomanni.

La seduta consiliare, a Gasperina, è stata altresì l’occasione per chiarire un’incresciosa vicenda che si era verificata, lo scorso giugno, durante il Consiglio di insediamento dell’Amministrazione targata Gallello, quando il consigliere di maggioranza Saverio Catrambone, durante il suo intervento, aveva rilasciato   alcune   dichiarazioni   che   esulavano   da   discorsi   prettamente   amministrativi   e   che sembravano richiamare decisioni interne all’azienda di cui è titolare il consigliere di minoranza Alessandro Macrina, tra l’altro assente in quel contesto per motivi personali.

Successivamente, Macrina aveva provveduto a esprimere il proprio disappunto in separata sede. Catrambone ha voluto, quindi, intervenire nuovamente al fine di spiegare che non fosse nelle sue intenzioni riferirsi in alcun modo a Macrina e alla sua azienda e si è scusato per aver utilizzato delle espressioni che ha riconosciuto equivoche. 

Tornando al consiglio si è discusso e approvato all’unanimità il punto  sul DUP, interveniva Gallello che rendicontava all’assise le attività della macchina comunale in tutti i suoi aspetti, ripercorrendo a grandi linee gli aspetti  programmatici con descrizioni capillari degli interventi in itinere, quali lotta all’evasione anche con il contributo di una società esterna, legalità, scuole e sicurezza. Un lungo elenco con suggerimenti propositivi da parte dei consiglieri di opposizione Lomanni, Macrina e Celia.

Si passava poi al punto riguardante la commissione consiliare permanente per la promozione del territorio: venivano indicati in tal senso i consiglieri Caterina Messina e Saverio  Celia, un consiglio quello di Gasperina come sempre improntato sui normali binari della correttezza  e fine dialettica  politica se non all’ultimo, una fiammata polemica con scintille tra il sindaco Gregorio Gallello e il consigliere di opposizione  Domenico Lomanni.

Le scuole di Gasperina saranno interessate a breve a lavori necessari  di messa in sicurezza, da qui il trasferimento di alunni nella vicina Montauro, ma di parere opposto  con motivazioni diverse la minoranza, le voci diventavano via via grida, si sovrapponevano concetti e proposte, sino alla fine dei lavori consiliari, lasciando nell’aula una coda polemica.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.