Stampa Stampa
239

GASPERINA (CZ) – VINO, ALLEGRIA E ARIA FRIZZANTE: E’ LA FESTA DI SAN MARTINO


Gastronomia, musica e aggregazione per una serata divenuta un appuntamento fisso

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

GASPERINA (CZ) – 19 NOVEMBRE 2015 –  Torna attesa come ogni anno la festa di San Martino.

Gasperina città del vino ancora una volta si mette al centro del comprensorio per festeggiare in allegria il rosso nettare. Organizzata dal comune di Gasperina  con la collaborazione della consulta giovanile e l’associazione “Il sotterraneo”, ha visto nel centro storico una buona presenza di persone che hanno affollato la piazza centrale  e via Mazzini il salotto buono di Gasperina,una terrazza sul mare Jonio.

Molti gli stand gastronomici presenti, dalla pasta con ragù di cinghiale, alle immancabili penne all’arrabbiata, pasta e fagioli, pasta e ceci con il finocchietto selvatico,ma ancora le melanzane ripiene, ma anche arancini, crocchette, pane fragrante di casa cotto nel forno a legna i colori i sapori e la musica si mescolavano in un insieme di intenti, creando il giusto mix per ricordare e festeggiare degnamente un appuntamento fisso.

Listener

Ma erano ancora le zeppole della tradizione dolci e salate,i panini con la profumata salciccia cotta alla griglia, ma ancora dolci della tradizione, castagne e murineddhi, tutto ha concorso per fare della festa di San Martino una serata all’insegna del divertimento e della aggregazione, mentre botti e damigiane di vino facevano bella mostra di se, spillato, il vino rendeva l’aria ancora più frizzante.

Sulle note della Gnau Street Band un gruppo musicale composto da fiati e percussioni itinerante che ha contagiato con un riuscito repertorio tutti i presenti,del resto questo era l’intento degli organizzatori e il sindaco di Gasperina Gregorio Gallello si è dichiarato molto soddisfatto dell’esito della serata.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.