Stampa Stampa
26

GASPERINA (CZ) – Dissesto, il Consiglio approva rendiconto 2013


Conto del patrimonio che chiude con un disavanzo di amministrazione 346 mila 996, 27 euro. Stasera disinfestazione centro abitato 

di REDAZIONE

 GASPERINA (CZ) – 1 LUGLIO 2015 – Il consiglio comunale nella seduta dello scorso 25 giugno ha approvato il rendiconto della gestione relativo all’esercizio 2013. Il punto è passato con i voti favorevoli della maggioranza. Contrario il consigliere Alessandro Macrina.  

Il documento contiene il conto del bilancio e il conto del patrimonio che chiude con un disavanzo di amministrazione 346 mila 996, 27 euro.

«Il disavanzo – afferma il sindaco Gregorio Gallello – è stato determinato dall’avvenuto pagamento nell’anno 2013 di spesa di parte corrente per un importo pari a 534 mila 696, 30 euro con l’utilizzo dell’anticipazione di liquidità secondo il decreto legge 35 del 2013».

Il 17  dicembre di quell’anno il consiglio comunale ha deliberato il dissesto finanziario dell’ente.  A marzo del 2014 è stato nominato l’organismo straordinario di liquidazione per l’amministrazione e la gestione dell’indebitamento pregresso nonché per l’adozione di tutti i  provvedimenti necessari all’estinzione dei debiti mentre nel successivo mese di giugno, sempre relativo al 2013,  è stato approvato il bilancio stabilmente riequilibrato, modificato a settembre 2014. Per quello di previsione 2013, invece, il Consiglio ha detto sì nella seduta dello scorso 28 aprile.

Il primo cittadino, inoltre, fa sapere che «oggi, mercoledì 1 luglio, a partire dalle ore 23.30, si procederà alla disinfestazione da insetti del centro abitato».  

Dall’amministrazione comunale e dagli uffici tecnici, «invitano, pertanto, i cittadini a tenere chiuse porte e finestre durante l’esecuzione di tale intervento».

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.