Stampa Stampa
21

GASPERINA (CZ) – ALUNNI PRIMARIA AL CONCORSO NAZIONALE SULLA SHOAH


Bambini di quinta selezionati dal Ministero per lavoro considerato tra i primi due in Regione

Articolo di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

GASPERINA (CZ) –  29 GENNAIO 2018 – Grande soddisfazione per la comunità di Gasperina e particolarmente soddisfatto il sindaco Gregorio Gallello.

Al concorso nazionale “I giovani ricordano la Shoah”, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, i ragazzi della V classe della scuola primaria di Gasperina, coordinati dalla docente Maria Antonia Iannoni, con il lavoro “storie di bambini – Un’esperienza teatrale per conservare la memoria”, sono stati selezionati tra i due lavori (in ogni Regione d’Italia sono stati individuati due lavori per ogni grado di studi) meritevoli di concorrere a livello nazionale al concorso succitato.

“L’Amministrazione comunale di Gasperina, queste le parole del sindaco Gregorio Gallello, esprime enorme soddisfazione per l’importante traguardo culturale, formativo e sociale raggiunto dalla scuola di Gasperina; si congratula con i ragazzi, con l’insegnante Maria Antonia Iannoni e con il Dirigente scolastico prof. Renato Daniele”.

“Soprattutto grazie a impegni come questi, continua Gallello, si contribuisce a tener vivi e ad alimentare nella nostra comunità i valori che maggiormente rendono dignitosi gli esseri umani e la loro civile convivenza”, conclude il sindaco Gregorio Gallello.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.