Stampa Stampa
28

GASPERINA (CZ) – “17 GRAMMI D’ANIMA”


Sta riscuotendo notevoli consensi il nuovo libro dello scrittore Salvatore Riillo

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

GASPERINA (CZ) – 13 MARZO 2018 – Definito come uno dei casi letterari del nuovo anno, a sole due settimane dalla pubblicazione, 17 Grammi, il  secondo romanzo del giovane autore calabrese Salvatore Riillo, di Gasperina (CZ), promette bene e riceve  consensi in lungo e in largo.

Il romanzo ambientato nelle periferie di Catanzaro immortala parte della quotidianità di chi vive in quartieri degradati, rispecchia l’animo di chi è costretto a patire i meccanismi  insani di una società deviata. A farla da padrone in questo romanzo è la forma, le parole che narrano la vicenda ad avvolgere e accompagnare il lettore tra le pagine che scorrono veloci, descrivendo l’animo umano nelle sfumature più  oscure.

Di oscurità il libro è colmo, l’introspezione del protagonista coinvolge al punto di ritrovarsi a tu per  tu con il buio dei pensieri più intimi di Christian, un ragazzo che a soli quattordici anni vede stravolta la sua  vita da una tragedia che lo segnerà nel tempo, spingendolo giorno dopo giorno a combattere coi suoi demoni personali.

La trama si sviluppa come un conto alla rovescia, ogni demone acquisito brucia e inquina un grammo  d’anima, l’autore descrive cosa succede a livello psicologico quando una tentazione si evolve al punto che reprimerla sembra quasi impossibile.

E cosa significhi cedere a quelle tentazioni lo sanno bene i personaggi  di 17 Grammi, per prima la piccola Serena, che incarna la purezza dell’animo umano, poi Iris, la giovane coprotagonista, così come Paola, Davide, Nadia. Ogni soggetto spicca per la propria personalità, tessuta e  introdotta abilmente nel racconto. Romanzo di formazione questo scritto dal giovanissimo Salvatore Riillo, gradito non solo dagli adolescenti, ma anche da genitori e nonni. Approvato anche in sedi accademiche, e valutato come un libro formativo,  che fa luce sullo spettro emotivo umano.

Rispecchia la crescita personale individuale, risalta valori come  l’amicizia, le passioni, l’amore e il rispetto familiare. La lettura è forte, violenta, di impatto. Storie di un’attualità disarmante, di fronte alle quali siamo spesso  disarmati. La storia di Christian inizia una sera d’agosto, una delle tante trascorse sulle scale di una casa popolare ad ascoltare musica con la sua migliore amica, Serena.

 Ne scaturisce una promessa, loro due un  giorno diventeranno dei musicisti. La vita però è imprevedibile, e a portare avanti la promessa sarà compito di Christian che lotterà contro le difficoltà economiche dei suoi genitori per diventare un batterista e formare una band. Musica, amore, sofferenza, rabbia, empatia, vendetta, un mix emotivo che guiderà il  protagonista nella crescita.

Tanti i temi trattati, tante le vicende e i personaggi presenti nel romanzo, per una trama sofisticata che non si riesce mai a intuire dove andrà a parare. Il libro è edito da In Calabria Edizioni per la collana Nautilus, casa editrice lametina da sessant’anni nel  settore letterario e giornalistico. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.