Stampa Stampa
181

GAL SERRE CALABRESI AVVIA LE “STRATEGIE PER (RE)STARE”


Prevista un’attività di informazione ed animazione territoriale con 5 Forum Territoriali durante i quali sarà illustrato il progetto di sviluppo dell’area

di REDAZIONE

CHIARAVALLE CENTRALE (CZ) –  1 MAGGIO 2018 –  Il Gal Serre Calabresi avvia la fase attuativa del Piano di Azione Locale “Spes Strategie PEr (re)Stare”, importante strumento per strutturare politiche di sviluppo rurale nell’area di pertinenza del Gal, con un’attività di informazione ed animazione territoriale con 5 Forum Territoriali durante i quali sarà illustrato il progetto di sviluppo dell’area delle Serre Calabresi finanziato dal Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari della Regione Calabria con le risorse della misura 19 del PSR Calabria 2014-2020. 

Il Piano di Azione Locale prevede investimenti per 6,5 milioni di euro (di cui 4,9 di contributo pubblico) e, a contribuire alla realizzazione di questo progetto, nato dalla condivisione di un ampio partenariato pubblico e privato, sono gli amministratori, i soci del G.A.L. Serre Calabresi e gli attori locali, rispondendo alle esigenze del territorio e ponendosi cinque obiettivi strategici.

Si parte dalla crescita delle produzioni agroalimentari tipiche e dell’artigianato locale; si prosegue per lo sviluppo integrato del territorio e del potenziale delle risorse umane; si insiste con la cura del paesaggio rurale e dell’ambiente storico; si passa per il sostegno alla crescita delle aree interne del territorio  e si finisce con lo sviluppo equilibrato e competitività del territorio.

I Forum Territoriali saranno presieduti da Marziale Battaglia, Presidente del GAL Serre Calabresi, Francesco Scalfaro, Presidente Unione dei Comuni Monte Contessa, Ernesto Alecci, Sindaco di Soverato, Pietrantonio Cristofaro, Sindaco di Girifalco, Nicola Ramogida, Presidente Unione dei Comuni Versante Ionico, Gregorio Muzzì, Responsabile del Piano, Carolina Scicchitano, Responsabile Amministrativo e Finanziario e Filomena Citraro, Responsabile Tecnico.

I Forum si terranno nell’area Leader, sempre alle ore 17:00 e avranno inizio domani, 2 maggio a Isca sullo Ionio presso la Sala Consiliare dell’Unione dei Comuni del Versante Ionico, proseguiranno come da programma il 4 maggio a Girifalco presso la Sala Consiliare del Comune, il 7 maggio a Soverato nella Sala Consiliare, il 10 maggio a Cortale nella Sala Consiliare del Comune e si concluderanno il 16 maggio a Chiaravalle presso la Sede del GAL.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.