Stampa Stampa
60

GAGLIATO (CZ) – QUEI “GIGANTI IN FERRO” SIMBOLO DELL’ABBANDONO


In prossimità del centro abitato fa ancora “bella mostra di sé” il cantiere dismesso per la realizzazione della Trasversale delle Serre

di REDAZIONE

 GAGLIATO (CZ) – 13 OTTOBRE 2017 –   Sono ancora lì i giganti di ferro a segnare l’abbandono e il degrado dell’ingresso del centro abitato.

Si tratta degli impianti in metallo ancora giacenti nell’area cantiere, dismessa da qualche anno, posizionati in bella evidenza proprio all’imbocco del raccordo della “Trasversale delle Serre” che da Gagliato, si inerpica verso le zone delle Preserre con Chiaravalle Centrale e delle Serre Vibonesi sino a Montecucco.

Il sindaco del piccolo borgo Giovanni Sgro si è rivolto al Compartimento dell’Anas di Catanzaro per il ripristino dell’area che deturpa la zona circostanze dove ci sono le case e molti terreni coltivati. Una situazione che si trascina da un anno oramai, con il sindaco sempre lesto a chiedere un intervento, e che puntualmente viene ad essere disatteso sia dagli organismi dell’Ente nazionale per le strade che dalla stessa impresa esecutrice dei lavori di realizzazione del tratto di strada.

I cancelli d’ingresso sono divelti, ci sono due silos arrugginiti e poi i container che servivano alle maestranze impiegate nei cantieri di realizzazione della strada Jonio – Tirrenica, le impalcature che devono essere rimosse che col il passare del tempo si arrugginiscono. Sindaco che ha messo in atto una vera e propria azione di pulizia dello svincolo, dove ad un tiro di schioppo c’è l’area cimiteriale.

Il cantiere dismesso, per Giovanni Sgro, deve essere sgomberato perché rappresenta un vero e proprio pericolo. Prima la messa in sicurezza, poi l’intera bonifica ma ci vuole un intervento concreto per ridare dignità al luogo. In ultima battuta il sindaco è tornato sulla bretella che deve essere ancora realizzata dopo le promesse ricevute da parte degli organismi dell’Anas.

La realizzazione della bretella della Trasversale delle Serre per la zona di Gagliato mare dovrebbe congiungere la zona di Campo Farmia di Petrizzi. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.