Stampa Stampa
16

GAGLIATO (CZ) – INVARIATI COSTI ACQUEDOTTO


Giunta comunale conferma per il 2018 tariffe in vigore

di Franco POLITO

GAGLIATO (CZ) – 11 FEBBRAIO 2018 –  Acqua, la giunta comunale, guidata dal sindaco Giovanni Sgro, sceglie di non cambiare e per il 2018 conferma le tariffe del servizio idrico integrato comprensivo di acquedotto, fognatura e depurazione.

Costi dei servizi organizzati per fasce. A cominciare dall’acquedotto.

Le utenze per usi domestici della prima (fascia) pagheranno 20 centesimi per consumi tra 0 e 100 mc;  della seconda 25 centesimi per consumi tra 101 e 250 mc;  della terza 30 centesimi, se il consumo si è collocato tra 251 e 400 mc;  della quarta, invece, 35 centesimi per consumo tra 400 a 600 mc; della quinta, infine, 50 centesimi riferiti a consumi superiori a 601 mc. La quota fissa è di 5 euro.

I costi delle utenze per le attività agricole, inoltre, sono stati così organizzati. Prima fascia, 30 centesimi,  per consumi tra 0 e 100 mc; seconda, 35 centesimi, per consumi da 101 a 250 mc; terza 50 centesimi, per consumo da 251 a 400 mc; quarta, 35 centesimi,  per consumi da 400 a 600 mc; quinta, 50 centesimi, per consumi oltre 601 mc. Anche qui, quota fissa di 5 euro.

Capitolo “utenze uso industriale”. Per la prima fascia, da 0 a 150 mc, si paga 40 centesimi; per la seconda, da 151 a 200 mc, 50 centesimi; per la terza, da 201 a 300 mc, 55 centesimi; per la quarta, oltre 601 mc, 60 centesimi. Quota fissa, 5 euro.  

Unica, altresì, la tariffa per il servizio fognatura: 10 cent al mc. «Nel corso dell’anno –  fa sapere la Giunta –   entrerà in funzione il depuratore, per cui verranno applicate le relative tariffe di depurazione». Si pagherà 30, 98 centesimi al mc.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.