Stampa Stampa
56

GAGLIATO (CZ) – IN PREGHIERA PER LA “MONACHELLA”


Solenne messa nella parrocchia di San Nicola in onore della Serva di Dio Mariantonia Samà proclamata Venerabile da Papa Francesco

Articolo e foto di Gianni ROMANO

GAGLIATO (CZ) – 30 GENNAIO 2018 –  Una santa messa è stata celebrata da don Luigi  Drosi,parroco della chiesa matrice di San Nicola Vescovo, organizzata dal presidente dell’associazione ”insieme per la Monachella”.

Stefano Galati che nell’occasione ha dichiarato,” la Monachella diventa per noi la stella polare e la bussola indispensabile,capace di guidare l’uomo del terzo millennio nella costruzione della nuova civiltà fondata sulla fede e sull’amore”.

E  nella Basilica dell’Immacolata,a Catanzaro, durante la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo di Catanzaro, è stato letto il decreto pontificio con il quale Papa Francesco ha proclamato Venerabile la Serva di Dio Mariantonia Samà, conosciuta anche come “Monachella di San Bruno”.

La Serva di Dio nacque e Sant’Andrea Jonio il 2 marzo 1875, visse gravemente inferma e costretta a letto per oltre 60 anni, con grande soavità e serenità, imprimendo un chiaro orientamento di fede e di speranza, trasformando la sua umile casa in un centro di preghiera di solidarietà e di carità.

Morì il 27 maggio 1953. La Serva di Dio, amabilmente chiamata anche Monachella di San Bruno, è la prima Venerabile dell’Arcidiocesi di Catanzaro.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.