Stampa Stampa
59

GAGLIATO (CZ) – IMU, CONSIGLIO CONFERMA LE TARIFFE


Gagliato, il panorama

Approvate anche aliquote Tasi eTari

di Francesco LULISSIANO

GAGLIATO (CZ) – 18 MAGGIO 2016 –  Seduta di consiglio comunale dedicata alle tasse quella che si è tenuta nei giorni scorsi nella sale delle adunanze del municipio gagliatese sotto la presidenza del sindaco Giovanni Sgro.

Nella  maggioranza defezione di Francesca Migliarese, mentre  l’opposizione era rappresentata dal solo Antonio Sangiuliano stante l’assenza dei consiglieri Francesco Fodaro e Domenico Laratta.

Il Consiglio ha deliberato di confermare per l’anno 2016 le aliquote e le detrazioni approvate per l’anno di imposta 2015 per l’applicazione dell’Imposta Municipale Propria. Per le abitazioni principali e  le relative pertinenze (solo A/1, A/8 e A/9)  il costo è del 4 per mille; l’aliquota ordinaria per altri immobili, per le unità immobiliari ad uso produttivo e per le Aree fabbricabili è del 7.60 per mille mentre l’importo della detrazione per le abitazioni principali è di 20 euro.

L’assise ha stimato in  43 mila 818 euro il gettito complessivo dell’Imposta Municipale Propria per l’anno 2016 derivante dalle aliquote e dalle detrazioni,  determinate al netto delle trattenute di 16 mila 246,44 euro a titolo di quote di alimentazioni del fondo di solidarietà comunale. 

Passano anche le aliquote Tasi 2016. Per l’abitazione principale e relative pertinenze (solo categorie A/1, A/8 e A/9), i fabbricati rurali strumentali, i beni merce  e le aree fabbricabili si paga l’1 per mille. Il gettito complessivo Tasi è stato stimato in complessivi  7 mila 777,50 euro derivante dall’applicazione delle aliquote/detrazioni di cui sopra.

Approvato, infine, il Piano Finanziario Tari e le relative tariffe per l’anno 2016.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.